INOsteria
Menu

Pasqua: menù e curiosità

Pasqua: menù e curiosità

Pasqualina – Torta di Porri  – Carciofini sott’olio – Polpettone di Patate e Fagiolini – Insalata Russa  –  Peperoni  conditi  – Insalata di Fagiolane  –  Funghi sott’olio  – Pomodori Sott’Olio –  Cipolline in agrodolce – Salmone Marinato – Salumi

Lasagne al pesto al forno & Trofiette con carciofi e salciccia

 Fritto misto della Casa con costine di agnello

 Semifreddo & assaggio di colomba

 Caffè

Acqua Minerale

1 bottiglia di Vino della nostra selezione ogni 4 persone

38,00 € per persona

24,00 € per bambino (2 portate e dolci)

La Santa Pasqua, che celebra la resurrezione di Gesù il terzo giorno dopo la crocifissione, è considerata la più importante ricorrenza della religione cristiana. La data in cui cade varia di anno in anno in base al calendario annuale: viene infatti celebrata la domenica successiva al primo plenilunio di primavera.

Oltre alle tante pratiche liturgiche, anche a Pasqua come a Natale ci sono anche tante tradizioni laiche molto amate e seguite da tutti, la maggior parte delle quali si svolgono a tavola.
Le ricette tipiche che si preparano nel periodo pasquale sono tante e variano enormemente da regione a regione, mantenendo però un forte punto in comune, ovvero il valore simbolico dei piatti, che alludono sempre al sacrificio compiuto da Gesù o, ancor più spesso, alla sua resurrezione.

Ecco che allora avremo carne di agnello o capretto, uova come ingrediente principe di moltissime ricette e tutte le primizie primaverili come fave, piselli e carciofi, a creare piatti ricchi e deliziosi, perfetti dopo il lungo digiuno della Quaresima.
A richiamare la simbologia della rinascita troviamo anche la tradizione dell’uovo di Pasqua tanto amato dai bambini, in parte per il cioccolato di cui è fatto, ma ancor di più per la sorpresa che cela al suo interno.

Sfogliate queste pagine e scoprite con me golose ricette e antiche tradizioni legate al periodo pasquale.

tratto da http://www.misya.info/pasqua

inosteria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.